MILANO OTTOCENTO

Napoleone arriva in città

Milano nell’Ottocento era tra le città più moderne e vitali d’Europa. Sede di una corte e poi teatro di alcune delle rivoluzioni intellettuali, artistiche e politiche che hanno contribuito a creare l’Italia. Passeggiare per Milano significa incontrare spesso i segni di questa
grande storia: dalla Villa Reale, residenza del Vicerè, alla Piazza del Duomo con la sua facciata finalmente conclusa proprio nel XIX secolo, dalle vie battute da Alessandro Manzoni, fino alla Galleria Vittorio Emanuele, lo slancio verso la Modernità. Numerosi inoltre sono i Musei che raccolgono le tendenze culturali, sociali e di gusto dell’Ottocento: La Galleria di arte Moderna, le Gallerie d’Italia e le case dei mecenati e collezionisti come Gian Giacomo Poldi Pezzoli e I fratelli Bagatti Valsecchi.

 

Il percorso può svolgersi sia in esterno che con visite a Musei.

 Potete iscrivervi entro le date indicate scrivendo a info@ambarabart.com o chiederci di fissare una data appositamente per voi.
L'itinerario ha una durata di 2 ore.

 

Per singole persone: il contributo richiesto di 15,00€ comprende la visita guidata, l'ingresso ad eventuali musei o luoghi ha un costo a parte, indicato, ed è legato alla disponibilità della struttura. La prenotazione deve avvenire via email all'indirizzo info@ambarabart.com entro la data indicata. Per gruppi già formati: interessati ad approfondire lo stesso percorso è possibile concordare altri orari di visita al costo di 160,00€. È possibile modificare l'itinerario creando un percorso ad hoc e includendo tutti o alcuni dei luoghi indicati. 

© 2017. Ambarabart A.p.s. / / / C.F. e P.I.  09725150966